Agosto 18 2015

Finalmente in quinta!

a.s. 2014/2015

Questa decorazione per la porta della classe è stata realizzata in polistirolo e dipinta con le tempere.

20140904_194031     20140905_133951

a.s. 2019/2020

Decorazioni alla lavagna…

…regalini sul tema dell’allunaggio…

…e la porta dell’aula.


Tag:,
Copyright 2019. Tutti i diritti sono riservati.

Pubblicato Agosto 18, 2015 da Carmelina nella categoria "Classe 5a", "Lavoretti

10 COMMENTS :

  1. By Rita Concetta gatta on

    Buongiorno, complimenti per la creatività. Non ci sono le attività della classe quinta?

    Rispondi
    1. By Carmelina (Autore dell’articolo) on

      No, perchè ho iniziato a completare questo blog in prima e ora sono in quarta. Questo articolo si riferisce al lavoro che ho messo sulla porta della classe quinta, ma non ho documentato molto in quegli anni.

      Rispondi
  2. By Elena Rossi on

    L’anno scolastico ormai volge al termine e mi sento in dovere,innanzitutto di farle i complimenti per tutte le sue attività e poi di ringraziarla infinitamente per il prezioso supporto che esse sono state durante la mia attività didattica. Grazie mille! Spero di trovare attività anche per la classe quinta.

    Rispondi
    1. By Carmelina (Autore dell’articolo) on

      Grazie mille Elena.
      Certo che ci saranno attività per la quinta. Al prossimo anno scolastico.

      Rispondi
  3. By valeria chirico on

    Attingo spesso alle sue preziose risorse e la ringrazio di cuore. Buon lavoro!

    Rispondi
  4. By Linda on

    Buongiorno collega, intanto complimenti per il lavoro meraviglioso che ci permetti di condividere, poi ho visto che usi la sizzix big. Io vorrei acquistarla per questo ti chiedo se puoi consigliarmi il modello. Grazie

    Rispondi
  5. By Linda on

    Carissima e preziosa collega, potresti pubblicare il lavoro di settembre di classe V? Grazie

    Rispondi
    1. By Carmelina (Autore dell’articolo) on

      Ciao carissima,
      ci sto lavorando. A causa di qualche problema sul sito, sono in ritardo con le pubblicazioni.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *